Telefono

(+39) 0776 301211

Piano Strategico

PREMESSA
Questo Piano Strategico è stato concepito e redatto per dare impulso ad un programma di sviluppo armonico e sostenibile del Rotary Club Cassino mantenendo fede a quelle che sono le priorità strategiche individuate e sancite dal Rotary International, pienamente condivise da tutti i soci, ed in accordo con gli obiettivi strategici del Distretto 2080 Lazio – Sardegna.

Per la sua elaborazione si è tenuto conto delle informazioni e dei dati raccolti da Rotary Club Central, facendo uso dei tool disponibili, dei dati forniti dal Distretto 2080 nonché dei preziosi suggerimenti offerti da numerosi Past President del Club anche in occasione di incontri svoltisi nel corso dell’anno rotariano appena trascorso.


LA VISIONE
Il Rotary Club Cassino vuole rafforzare la propria identità di Club storico della Città, portatore degli autentici e più alti valori rotariani. Esso, dunque, intende ricercare l’eccellenza valorizzando al massimo le qualità etiche, professionali e di impegno sociale dei propri membri che devono accrescere il proprio senso di appartenenza basandosi sui valori su cui si fonda il Rotary International che sono: Servizio, Amicizia, Diversità, Integrità, Leadership e nella piena condivisione della mission del Rotary International di “Servire gli altri, promuovere l’integrità e favorire la comprensione, la buona volontà e la pace nel mondo attraverso una rete di professionisti, imprenditori e personalità di spicco della comunità”.


LE FINALITA’
Lo scopo del Piano Strategico è quello di fornire al Presidente, ai Dirigenti del Club ed ai loro successori una guida e delle linee di indirizzo volte a favorire, nel prossimo futuro, il mantenimento di adeguati livelli di effettivo e l’evoluzione del Club nella prospettiva della continuità e del costante miglioramento. Presupposto del Piano Strategico è che i programmi individuati, i metodi di attuazione e le strategie operative da mettere in campo siano sviluppati e realizzati anno per anno tenendo ben presenti gli obiettivi e le priorità individuate ed inserite nel Piano Strategico, in accordo con quanto stabilito e richiesto dal Rotary International.


GLI OBIETTIVI STRATEGICI
Il Rotary Club Cassino, consapevole che la propria visione è assolutamente in linea con quella del Rotary International, fatta propria anche dal Distretto intende focalizzare la propria attenzione su tre principali obiettivi strategici ritenuti prioritari:

1. RAFFORZARE LA QUALITA’ DELL’EFFETTIVO;
2. MIGLIORARE L’EFFICACIA DELL’ATTIVITA’ DI SERVIZIO;
3. MIGLIORARE L’IMMAGINE PUBBLICA DEL CLUB E LA SUA ATTRATTIVITA'.


1) RAFFORZARE LA QUALITA’ DELL’EFFETTIVO
Il Rotary Club Cassino negli ultimi anni non ha subito importanti modificazioni nel numero di soci, tuttavia l’effettivo ha evidenziato un graduale progressivo decadimento qualitativo che ha trovato riscontro in un percettibile disinteresse di numerosi soci, soprattutto di più recente affiliazione, nei riguardi del Club e delle sue attività. Tale fenomeno pare riconducibile all’insufficiente livello di conoscenza e consapevolezza del Rotary, del suo reale significato e dei valori sui quali esso si fonda che, si ricorda, sono Servizio, Amicizia, Diversità, Integrità, Leadership, da parte dei soci. Particolare enfasi il Rotary Club Cassino conferisce ai concetti di Diversità e di Amicizia intesi quali pilastri della filosofia e dell’azione rotariana. Diversità nel senso non solo di diversità di etnia e di religione ma soprattutto di diversità di carisma inteso quale ambito professionale ovvero quale naturale inclinazione verso qualcosa di “particolare” che consente nell’integrazione la massima espressione dell’efficacia associativa. Amicizia intesa quale strumento indispensabile per il raggiungimento di quelle condizioni di cooperazione e partecipazione che possono garantire efficacia all’azione di servizio rotariano in un quadro di piacevole convivenza, tolleranza, rispetto e gioia della condivisione, condizioni, queste, che possono trovare la loro sorgente solo nella reciproca conoscenza. Il Club intende, alla luce di quanto sopra, attuare una serie di politiche di qualificazione dell’effettivo incentrate su un programma di informazione-formazione permanente volto a stimolare il senso di appartenenza ed una più adeguata conoscenza del Rotary e delle sue attività a livello locale, distrettuale ed internazionale in tutti i soci. Di particolare interesse, al riguardo, risulta la programmazione di attività finalizzate al coinvolgimento diretto dei soci assenteisti o meno presenti ovvero all’identificazione delle reali cause dell’assenza o del disinteresse al fine di valutare e porre in essere adeguati programmi di incentivazione ovvero valutare, se del caso, il definitivo allontanamento dei soci disinteressati.
È considerato, e resta prioritario, favorire i processi di affiatamento all’interno del club attraverso progetti di servizio che interessano direttamente i soci nell’attività nella piena consapevolezza che il coinvolgimento fa sentire utili e parte integrante del Club. Altrettanto importante e prioritaria è la conoscenza dei progetti di servizio e delle attività realizzati dal Club attraverso efficaci processi di comunicazione interna ed esterna: ciò è fondamentale per sviluppare il senso di appartenenza al Club in particolare ed al Rotary International nella sua accezione più generale. Di fondamentale importanza per il perseguimento dei superiori obiettivi è comunque il coinvolgimento di tutti i soci nelle attività di servizio ritenute strategiche.
Per ciò che attiene l'incremento dell'effettivo è necessario valutare la frequentazione di aspiranti soci possibilmente rientranti in un range di età compresa tra i 35 ed i 40 anni, che manifestino una forte inclinazione a condividere i reali valori rotariani e lo spirito di appartenenza. In quest’ottica si annette particolare importanza all’inserimento dei potenziali candidati in un percorso di informazione-formazione “rotariana” mirata che possa consentire alla dirigenza di acquisire più concreti ed appropriati elementi di valutazione delle effettive capacità di integrazione, di identificazione e di leadership del candidato.
Il Club di Cassino dovrà anche dare esecuzione all'indirizzo fornito dalla assemblea generale di dare ingresso a tutta una serie di nuove figure professionali ovvero figure di professionisti che svolgono nuove attività. In questa direzione è necessario indirizzare gli sforzi comuni.


2) MIGLIORARE L’EFFICACIA DELL’ATTIVITÀ DI SERVIZIO
Lo scopo del Rotary International è di incoraggiare e promuovere l’ideale di servizio, in questo senso il Rotary Club Cassino attribuisce grande valore all’attività di servizio con particolare riferimento all’azione di interesse pubblico essendo specificamente mirata alla realizzazione di iniziative e progetti volti al miglioramento delle condizioni di vita della comunità di riferimento del Club. Analoga considerazione è riservata, in ogni modo, a tutte le vie d’azione fissate dal Rotary International intese quali elementi fondanti dell’attività del Club ed alle quali devono, in generale, essere inspirate le attività di servizio poste in essere dal Rotary Club Cassino. Nella prospettiva dell’efficacia e della misurabilità dei risultati il Rotary Club Cassino attribuisce massima rilevanza alla continuità ed alla stabilità nel tempo delle attività di servizio avuto riguardo, in particolare, a quelle rientranti in progetti rivolti al soddisfacimento di bisogni di categorie più deprivate della comunità locale. In tale ottica il Rotary Club Cassino ritiene apprezzabile che la dirigenza abbia come obiettivo prioritario di ogni anno rotariano la prosecuzione, il rafforzamento ed il consolidamento in ottica di stabilità delle attività di servizio già intraprese ed in corso di svolgimento. Ciò, tra l’altro, anche nella consapevolezza che una maggiore e migliore conoscenza del Rotary da parte della comunità è strettamente correlata ai risultati positivi conseguiti proprio attraverso le attività di servizio svolte. Il Rotary Club Cassino proprio con riferimento alle attività di servizio, nell’ottica di offrire ai beneficiari delle stesse la garanzia del rispetto di appropriati standard qualitativi, consapevole che “operare bene per il bene” costituisca un doppio vantaggio per il Club e per la comunità cui si rivolge, ha posto in essere e continuerà a farlo nel triennio oggetto di piano quanto necessario a soddisfare la comunità civile in cui opera attraverso azioni e progetti che siano di effettiva finalizzazione e di soddisfacimento ai bisogni preindividuati.


3) MIGLIORARE L’IMMAGINE PUBBLICA DEL CLUB E LA CONSAPEVOLEZZA DELL’ESSERE ROTARIANO.
Il Rotary Club Cassino riconosce l’importanza della comunicazione sia interna che esterna quale strumento indispensabile per migliorare la consapevolezza dell’essere rotariano e l’immagine pubblica del Rotary. Il Rotary Club Cassino si impegna, pertanto, a curare con particolare attenzione l’immagine pubblica del Club divulgando adeguatamente, attraverso l’utilizzo di tutti i mezzi di comunicazione disponibili, le proprie attività ed i progetti di servizio, con particolare enfasi sui benefici ottenuti o ottenibili da parte della comunità di riferimento. In tal senso il Rotary Club Cassino comprende l’importanza di dotarsi di un piano di comunicazione che, partendo dall’identificazione dei reali obiettivi di comunicazione e dei destinatari della stessa, abbia come finalità unica quella di rendere più attenta ed efficace l’informazione, sia all’esterno sia all’interno, sui risultati dell’azione e sul modo in cui viene svolta l’attività stessa, rivedendo criteri, destinatari e canali della comunicazione medesima.
In questa prospettiva il Rotary Club Cassino, in particolare, si pone come obiettivi prioritari: a) diffondere all’interno del Club l’idea che la comunicazione è una variabile strategica fondamentale e trasversale, che va governata con assoluta consapevolezza; b) compiere una riflessione generale sull’evoluzione dei rapporti del Rotary Club Cassino con i media, delineare scenari di evoluzione futura e valutare l’opportunità e le modalità di un eventuale utilizzo, ai fini di comunicazione, delle più diffuse piattaforme della rete o di strumenti alternativi a quelli tradizionali; c) rivedere, arricchire e ristrutturare il sito internet del Club, il Social Network Facebook del Club, innanzitutto sotto l’aspetto dei contenuti, dello stile e dell’interattività dei canali di comunicazione, nella prospettiva dell’innalzamento dei livelli di accessibilità ed usabilità sia da parte della comunità rotariana che, a maggior ragione, di quella non rotariana; d) valutare l’opportunità e le modalità eventuali di utilizzo, ai fini di comunicazione, delle più diffuse piattaforme della rete. Il Rotary Club Cassino attribuisce, inoltre, grande importanza alla comunicazione svolta da ciascuno dei propri membri nei confronti della comunità con cui interagisce nel contesto familiare, lavorativo e sociale al di fuori del Club. A tal riguardo ritiene essenziale e prioritario lo svolgimento di attività di sensibilizzazione specifica dei soci sul Rotary e sulle proprie attività, localmente e nel mondo, nel presupposto che la corretta e completa informazione, il pieno coinvolgimento e l’effettiva e convinta identificazione dei soci nei valori rotariani può rappresentare il migliore strumento di comunicazione nella prospettiva dell’innalzamento dei livelli reputazionali del Club e del Rotary in generale. A tal riguardo di particolare interesse vengono considerate le attività di affiatamento tra i soci del Rotary Club Cassino tra di loro e tra questi ultimi ed altri rotariani svolte mediante la programmazione di attività che coinvolgano le famiglie e che creino momenti di divertimento e condivisione.
Il Rotary Club Cassino conferma, infatti, l’importanza della promozione di una cultura che riconosca i valori e l’indispensabilità del contributo di tutti i soci nei processi decisionali e realizzativi, con un’azione volta a far prendere coscienza del ruolo che ciascuno, con la
propria specificità, deve assumere nel Club.

 

Cassino, 03 luglio 2020

Il Presidente
Emilio Mignanelli


Aiutaci ad apportare cambiamenti duraturi nelle comunità di tutto il mondo